Sole, vento, girasoli, silenzio, acqua colorata dal tramonto. Siamo partiti per la seconda edizione di IoVoglioTour e già un mezzo sogno lo abbiamo realizzato: quello di rimetterci in cammino, anzi sulle due ruote, per ricordare a mezza Italia che abbiamo il dovere di continuare a sognare.

Quest’anno, inoltre, cercheremo di aiutare qualcuno a realizzare i propri desideri: ne sceglieremo tre tra tutti quelli che ci avrete raccontato lungo il percorso da Firenze a Palermo e li faremo diventare realtà. A questo scopo abbiamo attivato una campagna di crowdfunding per raccogliere fondi (qui il link e le istruzioni per l’uso): il nostro sogno può essere anche un po’ tuo, bastano 5 euro per sostenerci.

In questi primi giorni abbiamo raccolto i desideri di ragazzi in vacanza, sindaci di frontiera, giovani professionisti, padri di famiglia, nonne piene di energia. Uno ci è sembrato esprimere il filo comune: la voglia di rimettersi in gioco, di provare a cambiare, a stare meglio, a far girare la ruota.

Nelle nostre ruote ci sono già 270 km, quelli che separano Firenze da Capalbio. Ce ne mancano ancora più di 700 per raggiungere Palermo, dove concluderemo il tour il 15 agosto. Un quarto di strada, percorsa tra campi arati bruciati dal sole, pini sbriciolati dal salmastro e salite inaspettate. Ma dopo ogni salita, c’è sempre una discesa. O no?

Annunci